Sections

mercoledì 3 ottobre 2012

Well.

L'unica frase di Facebook che mi piace ultimamente:

"Dodicenni che...", "Tredicenni che...", "Quattordicenni che...".
Perchè tu diciottenne ci sei nato?




Ieri sono andata dalla psicologa. Martedì prossimo ci torno.
Ripensandoci mi sembra un'enorme cagata, ma continuo a cambiare idea a riguardo, quindi si, andrò di nuovo.
Sarà divertente narrarle i cazzi miei. E lei non li potrà dire a nessuno. È questa la cosa divertente.
Cazzi miei, della cui gran parte siete a conoscenza anche voi.

No, quel ragazzo, quello di cui sono gelosa, non mi piace. Sono solo schiava, come tutti, delle mie abitudini. Tre anni da bambina gelosa non possono non avere conseguenze, no?
La cosa preoccupante è che non mi piace nessuno. Iniziano a farmi un po' tutti schifo.
Anche la psicologa - well, let's talk about it again - ha detto che "di solito arrivano tutti qui con mille problemi d'amore". E invece io con "domande amletiche che poi così amletiche non sono, hai tutto il tempo per scegliere".
Wow, mi sento così freddina. Com'è che non ho anch'io un problema d'amore? Lo preferivo, era più dolorosamente sano.

3 commenti:

Ilia Dianthe ha detto...

batti il 5 ilsa !!
anch'io sono senza problemi d'amore, ma piena di problemi esistenziali ... sto scacciando via anche quelli a poco a poco ( sono una brava psicologa fai da te xD)

Ilsa ha detto...

I problemi esistenziali non dovrebbero essere scacciati *-* Sono fighi (come la grammatica... grammar is sexy) e aiutano a mantenere la mente flessibile... ù.ù

Ilia Dianthe ha detto...

Lo so che aiutano a mantenere la mente flessibile ma nel corso degli anni ho risolto alcuni di essi quindi adesso sono potenzialmente risolti anche se poi, quando vengo a conoscenza di altri pareri magari ci ritorno, in linea di massima ho gettato le basi per costruirmi un mio pensiero :3
Tanto la mia mente era persa già in partenza xD