Sections

giovedì 14 giugno 2012

Triste o felice? ...Felice

Muse, Bologna, Unipol Arena di Casalecchio di Reno. 16 novembre 2012.
Biglietti in vendita da stamattina.
Non so se essere triste o felice. I miei genitori hanno preso due biglietti in tribuna, seduti, numerati.
Però l'espressione più corretta per descrivere questi posti è IN CULO AI LUPI.

Eccovi la pianta dell'Unipol Arena, il palazzetto dove si terrà il concerto.
Io sono nel settore ovest. Gradinata D.
...

Ok, adesso voi penserete: questa è una cretina, è una delle poche fortunate a poter assistere ad un concerto dei Muse (i biglietti stanno già finendo) e si lamenta.
Lo so, mi sono già ripetuta tremila volte "sei una cretina, un'idiota, una deficiente, prenditi a mazzate le dita dei piedi, anzi ucciditi così almeno lasci i posti liberi a qualche altro fan bisognoso", ma non funziona.
La sensazione di disagio persiste, anche se mi sento in colpa per questo.

Insomma, non è tanto il fatto che sono lontana dal palco.
Non è tanto il fatto che ho paura di non vederli, perchè sono praticamente dietro di loro.
E' il fatto che Matt non poserà lo sguardo su di me, non guarderà nella mia direzione, perchè sto ALLE SUE SPALLE.
Non pensate male, per carità. Non è che spero in un matrimonio tra me e Mr. Bellamy.
Non spero nemmeno che mi rivolga chissà quale attenzione, a me, tra centinaia e centinaia di persone.
No, è proprio il fatto che mi piacerebbe guardarlo negli occhi mentre suona, no? Essere coinvolta, e non là dietro, esclusa.
Insomma, sarebbe speciale. Non voglio che noti me, vorrei solo essere in quella parte di folla che guarda in continuazione. Vorrei essere coinvolta nel pogo del parterre. Invece i biglietti per il parterre erano già finiti, stamattina. E pure quelli delle tribune decenti (verde scuro, immagine sopra).

Beh, che poi è il mio primo concerto, mi è andata anche bene.
E non so come funzionano le cose quando suona una band, non so se è davvero deprimente stare in alto sulle tribune.
Probabilmente no, urlerò come una cretina lo stesso, e mi sentirò felicissima e coinvoltissima (insomma, ci deve essere un motivo se i Muse sono una grande band live).
Io non so.
Mi sta tornando l'entusiasmo comunque, ho visto un po' di foto. Si vede bene. E poi il palazzetto è una roba gigante, nemmeno i culoni del parterre saranno così vicini.
E poi sono stata fortunatissima ad avere un padre che mi ha comprato i biglietti mentre io ero a fare quegli stramaledetti esami.

...Sarà fantastico :D

[EDIT] Wowowowow in realtà sono posti strafighi. Ho trovayo questo file PDF sul sito della Unipol Arena.
http://www.unipolarena.it/images/stories/conc.platea_max_13000_4.pdf
Sono sempre là, ma non sono dietro. Sono solo in alto :3
Sarà stupendo!!! [EDIT]

8 commenti:

@µ†ø ∞ ha detto...

Nella prima immagine il posto sembrava fare schifo xD era tutto indietro, invece, nella seconda si vede che non sei dietro di loro, perciò, WOW!!

Korê ha detto...

WOOOOOOW!!!!!! Beata!!! Anche io un giorno vorrei andare ad un vero concerto. Vorrei vedere i Sonata Arctica, i Muse e i Green Day. Peccato che a Sassari dove sono non viene mai nessuno, e vanno tutti a Cagliari che è a 300 Km...Goditi il concerto quando sarà!!!
C'è un premio per te nel mio blog! XD

Elisa ha detto...

ciao, ti ho assegnato un premio!! ^__^

Alic ha detto...

Ciao ehi ti ho assegnato un premio anch io tempo fa. Scusa se non ti ho avvisato. Vieni sul mio blog e lo trovi!! ^^

Alic ha detto...

Anche io vorrei vedere i Sonata Arctica e i Green Day!!!!!!!!! <3 peró è praticamente impossibile...

And ha detto...

Su di morale! Vai a divertirti e goditi il momento di felicità!

Linalee ha detto...

come vorrei andare anch'io a un concerto , dei My chemical romance , dei Green Day ,the used , blink 182 ... ma credo che non ce la farò mai D X

Korê ha detto...

I Green Day a volte vengono in Italia, ma i Sonata Arctica....:( Fanno più concerti nei paesi scandinavi...:(