Sections

sabato 12 maggio 2012

Sono spacciata!

In questi giorni sono immersa in modo totale e malsano nei miei sogni ad occhi aperti.
Sogno la mia storia. Sogno di incontrare gente. Sogno di fare cose.
Cose banali. Uscire di qui, e rendere la mia vita un'opera d'arte (cit. professoressa parlando del Decadentismo). Farmi valere.
Invece non faccio NULLA. Nulla! Potrei scrivere, ma non ho ancora una trama sufficientemente ricca, quindi evviva gli appunti e r.i.p. scrittura vera e propria.
Potrei lavorare al blog per distrarmi dalla mia noiosa vita (sto aspettando l'inizio delle vacanze estive nonchè del liceo, agonizzando nell'aria afosa di maggio. Che mese odioso, maggio). Potrei, che so, scrivere qualche stupida canzone e metterci sopra un maledetto testo, tanto per fare qualcosa quando mi annoio - qualcosa come urlare al mondo il mio reclamo alla vita.

Invece no... il punto è che fantasticare è un sonnifero maledettamente dolce e dà anche allucinazioni. Nitide, chiare, verosimili... pensarci mi fa stare male, perchè non sono nient'altro che allucinazioni, appunto.
Creano dipendenza psicologica, anche. Tipo certi rari casi con l'LSD.

Quindi credo che smetterò di scrivere e andrò a osservare mio padre che smanetta col suo telefono nuovo. Che tenero. Mi fa quasi rabbia. Ma non lo guarderò davvero... sarò in un altro posto...

6 commenti:

Starlight ha detto...

Ehi, Marten! :)
Sul mio blog c'è un giochino per te! :D
http://mycrazylife-starlight.blogspot.it/2012/05/11x11x11-meme.html

@µ†ø ∞ ha detto...

Marten, scusa volevo chiederti se hai dei problemi ad entrare sul mio blog? :) grazie

Alic ha detto...

Mi piacciono i sogni. Sono i luoghi dove può accadere di tutto. E per tutto intendo tutto. L'altro giorno mi sono sposata con Will Herondale. E sembrava vero! Poi però mi sono svegliata! D:
Anche nella mia vita non succede un cavolo, mai. Mai. Ma... che ci si può fare? I libri servono a questo. Servono a sognare. E spero tanto che qualcuno sognerà con il mio, anche solo per qualche secondo. Se non succederà, non credo che mi suiciderò. :D

Alice ha detto...

"fantasticare è un sonnifero maledettamente dolce e dà anche allucinazioni. Nitide, chiare, verosimili... pensarci mi fa stare male, perchè non sono nient'altro che allucinazioni, appunto"
Quanto mi ci ritrovo.... ç___ç
Ti ho taggata qui: http://stargazerstides.blogspot.it/2012/05/il-favoloso-giochino-degli-11.html
Ciao :)

Persefone ha detto...

Ciao, passa da me, ti ho assegnato un premio!!

Pauley ha detto...

Hei, quando ti avanza un attimo di tempo passa pure dal mio blog. C'è qui un giochino mica male...
http://paola-pforpower.blogspot.it/2012/05/undici.html