Sections

sabato 28 gennaio 2012

Megalomania (Muse)

I'm feeling so blue.


Megalomania.
Matthew Bellamy, il leader dei Muse, compose questa canzone alle Maldive... francamente non mi spiego questo fatto. La mia incredulità la capirete ascoltando.
E' una delle sue solite canzoni camuffate da distorte e tristi love song, ma che in realtà sono a metà tra il fantascientifico, lo psicologico e... come negare che in questo caso sia terribilmente gotico.
E' rassegnata, tagliente, amara, ma non triste...
Il testo parla da solo, nonostante tutto abbia un significato diverso da ciò che sembra. E' uno di quei pezzi che puoi interpretare come vuoi ma che rimane con un suo significato...
E proprio con quel significato Bellamy ha saputo leggermi dentro, nonostante abbia composto questa canzone più di dieci anni fa.
Piccolo aneddoto: Matthew cercò per settimane l'organo con cui registrare la canzone, per utilizzarlo dovette mentire a degli uomini di chiesa (visto che l'organo era appunto di una grande chiesa), inventandosi un testo allegro. Successivamente definì la registrazione di Megalomania uno dei periodi più bui della sua vita.
Enjoy Matt's falsettos...


Paradise comes at a price that I am not prepared to pay,
what were we build for? Could someone tell me, please?
The good news is she can't have babies, and won't accept gifts from me.
What are they for? They'll just grow up and break the laws you loved...


Take off your disguise, I know the underneath is me...


Useless device, It won't suffice, I want a new game to play.
When I am gone, it won't be long, before I disturb you in the dark...
And paradise comes at a price that I am not prepared to pay,
What are we built for? Will someone tell me please?

Take off your disguise, I know the underneath is me...

2 commenti:

Alice ha detto...

Che bella idea, mi piace! u__u

Nuccia. ha detto...

Ti rispondo di qua.. Dicevo che ti capisco! :D è scontato, lo so, ma anche a me sembra che la gente mi parli solo per frasi fatte e concetti espressi da qualcun altro, e non si danno la pena di ascoltarti se non ci guadagnano un po' di popolarità. Non so.
ps: Muse <3