Sections

venerdì 30 dicembre 2011

The last days...

Domani finisce il 2011!!! Un anno brevissimo, mi è sembrato...
Eppure sono successe tante cose.
Mi sento un po' allucinata O.o
... ^^

In ogni caaaaaso, in queste vacanze mi sto rilassando... Fin troppo! Ho fatto un sedicesimo al massimo della valanga di compiti assegnati dalle carceriere profe. E me la sto prendendo comoda anche perchè non esco: domani infatti non ho programmi, sto a casa con mia mamma a poltrire.

Ieri (oggi non sono riuscita perchè ho dormito fino a mezzogiorno - l'avevo detto che mi sto rilassando!!! - e poi c'era il pranzo tra i parenti) ho letto la prima metà del libro sui Muse scritto dal giornalista Mark Beaumont: praticamente Matt è ancora più un dio di quanto pensassi! E mi è passata la sindrome della groupie gelosa.
Inoltre lo trovo molto simile a me, soprattutto nel periodo 1999/2002. (Qui potrei iniziare a stendere una lunga tesi sulle mie deduzioni sui Muse, soprattutto sul nuovo album in fase di elaborazione, ma so che annoio MOLTO quando faccio la fan impazzita... ^^")

Vi saluto e, se non riuscirò a postare domani, vi auguro un bellissimo, anzi SUPERBO 2012, che vi porti solo cose belle!!!

venerdì 23 dicembre 2011

Let's go random.

No, ho deciso, tutta 'sta cosa è decisamente ridicola. Continuerò con i miei post cretini/pseudo-giornalistici/psicocasuali (bel neologismo, proprio) come ho sempre fatto, e quando se ne andranno le feste, metterò pure un template decente (quello di prima ma con un altro sfondo).
Quindi let's go random.


lunedì 19 dicembre 2011

Nulla di nuovo sotto il sole...

Ovvero: allarme zero commenti. Forse perchè ultimamente tralascio i miei amati post "giornalistici" e scrivo tutti i miei sfoghi deliranti e profonde riflessioni... O forse perchè dovrei scrivere di più sui libri che sto scrivendo/leggendo, dato che molte di voi
A proposito, piuttosto di star qui a lamentarmi dei pochi commenti, dovrei mettere a posto la catasta di volumi senza patria sul mio letto. *Aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah!*
Per mia immensa fortuna sono già a metà dell'opera, posterò una foto della libreria appena posso.

Nuovi acquisti e cose che devo ancora leggere/scrivere:
  • 1984 di George Orwell (preso ieri, lo sto leggendo adesso);
  • Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde (idem);
  • La caduta dei giganti di Ken Follett (regalo di compleanno);
  • La città delle bestie e Il regno del drago d'oro di Isabel Allende (in realtà me li avevano prestati quando avevo 9 anni e mi erano piaciuti tantissimo ma non li avevo più ritrovati in nessuna libreria D=);
  • Il mondo di Sofia di Jostein Gaarder (non ho molta voglia di leggerlo, sarà che non mi piace l'inizio... Ma mia mamma me lo continua ad appoggiare sulla scrivania -.-" Forse è come il Signore degli Anelli, che dopo le prime 100 pagine si sveglia un po'... Bah, speriamo!)
  • Teoricamente dovrei continuare il mio ma mi vengono un giorno troppe idee, e un altro nessuna! E' meglio che cominci a scrivere e la smetta di progettare, dopo andrà giù tutto da solo... E' meglio che inizi a incrociare le dita.
Questo Wall sta crollando nonostante la mia buona volontà, dunque cercherò di sfoderare la mia capacità di attirare la gente con le cazzate.
Evvai...!

venerdì 16 dicembre 2011

Christmas Version!

Ed ecco a voi la tenerissima Christmas Version del blog...! Ci ho messo tre ore a trovare gli sfondi e le robe varie (mi sono salvata grazie a Iole) ma sono soddisfatta! Un po' di neve qui, un cursore là, ed ecco fatto. Ho praticamente mandato a puttane il mio bel template!
Probabilmente mi stancherò presto di tutta questa dolcezza e cuccioli vari, ma per ora mi fa piacere averla messa. Soprattutto la neve, è una gran figata.
Dopo l'Epifania, che tutte le feste porta via, rimetterò la versione originale del blog. Ditemi cosa ne pensate, lasciate un commentino, signore e signori!

Ho messo anche - sempre prelevando dal blog di Iole - le bandierine/traduttori nella barra a sinistra.

Inoltre ho aggiornato la sezione Music aggiungendo i Nirvana e togliendo Lady Gaga. Ebbene sì, ormai Lady Gaga quasi non la sopporto più. Senza contare che è prossima alla cellulite, diverrà ben presto una Britney Spears modello!

Vi lascio con due bellissime canzoni che ho appunto aggiunto alla sezione Music.
Baci e buona serata!


Suonata il giorno del mio compleanno!



mercoledì 14 dicembre 2011

Guitar addicted

Basta, ho deciso.
Suonerò fino a corrodermi le dita, ma entro un anno devo essere molto meglio di così. Ho passato 24 maledetti mesi a pensare di diventare brava suonando due o tre note qua e là.
Ma ovviamente, come al solito, mi sbagliavo, quindi addio vecchia Marten, benvenuta nuova me, e via con un'altra new birth. Praticamente tra un anno (ma anche tra sei mesi, se mi ossessiono impegno così...) sarò una brava chitarrista, se farò ancora dei miglioramenti come quelli di questa settimana. (Logicamente non mi sembreranno mai abbastanza.)
Ce la posso fare. Forse.
In ogni caso, c'erano due cose che potessi fare per disturbare le persone vicino a me e creare inquinamento acustico: cantare e suonare la chitarra.
Anzi, no, erano tre: dite che è troppo tardi per cominciare con la batteria?
...MUAHAHAHAHAHAHAH!

Però sto ancora male: mi accanisco sempre così tanto sulle cose, fino a diventare schiava dell'ossessione...
Riuscirò mai a vivere in pace? O finirò suicida/assassinata come il mio caro amico Cobain?
Sinceramente non so cos'è peggio...

martedì 13 dicembre 2011

Dio salvi la Regina!!! …E se riesce, che faccia un salto a benedire l’America.

E’ tornata la Marten dei post giornalistici e non molto personali, che possono piacere anche a qualcuno che non sia me o i miei gatti psicopatici quanto la padrona.

P030411_10.42_[02]

Gimmy 01

(Ma qualche post deprimente prima o poi lo ficco in mezzo al blog, potete giurarci. Nyah-Nyah)
Chiudete gli occhi. E pensate un attimo alla vostra città.

Beh, nel mio caso, io mi immagino una città relativamente piccola e molto inquinata, per colpa di quel coso… insomma il COSO, il termovalorizzatore, che sputa fumo tossico (e poi dicono che è vapore… si, infatti da una torre che brucia rifiuti è naturale che esca vapore…) a ogni ora del giorno. Faccio un piccolo zoom su Via Milano, 2km e mezzo di Giargia Town (ci abitano migliaia di immigrati talebani pakistani ecc., il che non sarebbe un problema se non vivessero in 5 in un appartamento di 50mq e non incrementassero il numero di prostitute nella zona), nemmeno troppo lontana da dove abito...

lunedì 12 dicembre 2011

I have no words! 2

Scusate, post veloce prima di andare a scuola (oggi entriamo alle 11!!!).
Inizio col dire che non permetterò più a nessuno, nemmeno a me stessa, di rovinare il blog con commenti (e post) rivolti a compagne di classe/ex-amiche/backstabbers e cazzate varie. (Anzi, adesso li elimino.) Perchè questo blog parla di me, delle mie idee, di musica, libri e quant'altro, non è un mezzo di comunicazione per bimbette frignone che vengono a lamentarsi qui e non a faccia a faccia con la sottoscritta.

A parte questo, guardate qui:


Quella di ieri era brava, ma questo è un GENIO! UN GENIOOOOO!
...UN GENIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
AAAAAAAAAAAH!

E' molto più bravo di chiunque young guitar player abbia mai visto!!! Diciamo che tra la tipa di ieri e questo qui preferisco lui, perchè fai presto a suonare la chitarra elettrica, ma questa roba con la chitarra acustica è al di fuori della mia immaginazione O.o

domenica 11 dicembre 2011

I have no words!


Una tizia made in USA trovata su YouTube. Ecco il suo canale: johntg123

Solo una cosa mi viene da pensare... STOCAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
Vabbè che suona da quando era piccina picciò, va bene che è abbastanza bruttina, però non mi dispiacerebbe essere lei, neh?

Comunque: nuovo stile per il blog!

Non ce ne di sono abbastanza caratteristici per me :-(
Ad esempio, di questo mi stuferò tra circa cinque secondi.
Pazienza.
Che stress.
In ogni caso, per quanto riguarda lo sfondo questa volta l'ho caricato io, e i gadget a destra ho messo quelli più personali e a sinistra quelli "di servizio".
^^ Spero vi piaccia e non sembri troppo triste =°)
Enjoy!


PS: la batteria del video è suonata veramente maluccio...
PPS: scusate il "linguaggio inappropriato" e l'abbondanza di post di oggi (vedi "Mi avete stancata").

mercoledì 7 dicembre 2011

Sono più o meno tornata...

Prima di tutto: HAPPY BIRTHDAY DOM!!!
Com'è che ne compie 34 è sembra ne abbia la metà?
I misteri della vita... XD




*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°

Scusate il post delirante dell'altro giorno.
E' che non so dove sbattere la testa, non mi ritrovo più, non capisco nemmeno i miei stessi sentimenti.
Mi sento vuota e leggera come un palloncino, in balia del vento...

Tornando a noi, non so quando posterò le "storie".
In questo preciso istante, ad esempio, non ho la minima traccia di ispirazione o vena poetica.

Però mi è venuta la voglia immensa di postare una foto di New York O.o
Sarà normale..?
Forse è solo la voglia di evadere...


venerdì 2 dicembre 2011

Secondo me c’è proprio qualcosa che non va a livello mentale.

(Post pubblicato sul blog il due dicembre ma scritto l’uno, alle 21:50 di sera)

Oggi è già giovedì uno dicembre.

Mi sembra di essere ancora a lunedì, l’angosciante preludio di una mia settimana-tipo (cioè settimana-di-merda): tre ore di lettere, due ore di algebra e geometria, il caos della mensa, due inutili ore di tecnologia e musica al pomeriggio.

Invece domani è già venerdì. Domani ho la verifica. Domani mi preparo a passare il week-end con mio padre. Domani mi deprimerò perchè non sono ancora riuscita ad esercitarmi per canto. Domani, domani, domani sarà il primo giorno delle microscopiche vacanze tra una settimana e l’altra, ma un istante dopo arriverà domenica, e in un minuto sopraggiungerà venerdì nove…

Quest’anno sta passando in modo tragicamente veloce. Corre senza freni, lasciandosi dietro una scia… vuota.

Vivo alla giornata, un’ora sono di un certo umore e quella dopo di un altro, senza neanche accorgermi del cambiamento.

Oggi sono triste? Allora la mia vita è triste, lo è sempre stata. Idem se sono felice.

E’ come se una parte della mia mente mi impedisse di avere ricordi chiari e precisi delle mie emozioni; certo, ricordo alla perfezione ciò che mi è successo, ma non come mi sentivo.

Per i due anni scorsi, specialmente la prima, è stato esattamente il contrario: è tutto una macchia confusa, appannata, celata; l’unica cosa che ho chiara in mente è il colore blu-viola che ha avuto la confusione mentale, gli sprazzi gialli della felicità e quelli rossi della tristezza. Solo questo, solo un bagaglio di sentimenti ed emozioni.

Solo se ci penso con impegno riesco a ricordare gli avvenimenti, e comunque a malapena…

Ero triste e confusa, non sapevo cosa fare di me stessa.

Mentre quest’anno… è diverso.

Sono estremamente lucida, ho ben chiaro in testa chi sono e cosa voglio essere, e forse è per questo che la memoria tiene conto solo dei fatti e non delle emozioni, che comunque danneggiano i ricordi.

O forse non li ricordo solo perchè effettivamente il mio cervello si è impegnato troppo, in questi due mesi, a capire cosa sono e il cambiamento che è avvenuto cos'ì repentinamente proprio in questo periodo.

Non lo so.

Ma le cose stanno cominciando a stabilizzarsi, sento meno vuoto nel cuore, e nonostante tutto riesco lo stesso ad essere lucida!

Scusate il post prolisso e deprimente, fa parte di me, sono nata cretina, non ci posso fare niente… nemmeno la scienza fa miracoli LOL LOL XD