Sections

giovedì 30 giugno 2011

Mi fa morire dal ridere!

L’unica cosa che prende in giro ciò che mi piace e mi fa ridere lo stesso è Nonciclopedia – semplicemente, anche se dice che Lady Gaga era un uomo, che Matthew Bellamy è un frocio con la faccia da criceto malefico e sfotte pure i Green Day (W Billi Giò!!!), mi fa morire dal ridere! Perchè oltre che loro sfotte anche Ke$ha (con un’ampia selezione delle sue peggiori canzoni – cioè tutte), i truzzi (cioè Ke$ha), Katy Perry, i bimbiminkia (cioè Katy Perry), di tutto… Per non parlare dei test cretini… “Tuo figlio è un satanista?”… Io l’ho fatto… che cazzate… Ok… Basta puntini…

E adoro il link “Una pagina a caso” "(è schiacciando quello che ho trovato il test)!

PS: Questo è il post più MINCHIONE della storia! Yeeh!!!

PPS: oH zIo C’hAi PrObBlEmI???? iO pArLo ItAlIaNeScO cOrReGgIuTo E pEr CuEsTo ChE nOn VaDo A sQuOla!!!

lunedì 27 giugno 2011

Commentate!

Vai giù…
 
Ancora…
 
Ancora…
 
Ok, ora leggi.

Pozione d'Amore

(¯¯¯¯)
|~~~|
|~~~|
|~~~|
|~~~|
|~~~|
|~~~|
|~~~~~\
|~~~~~~~\
|~~~~~~~~~\
|~~~~~~~~~~~\
|~~~~~~~~~~~~~\
|~~~~~~~~~~~~~~~\
|~~~~~~~~~~~~~~~~~\
(_____________________)
(Segui le istruzioni!)

Glu, glu, glu, glu, glu, glu, glu, glu, glu, glu, glu, glu, gulp!
WAAAAAAAAAAAH!!!!!!

1) Hai appena ingerito una pozione d'amore virtuale. L'effetto avrà luogo in 15 secondi.

Tic


Tac


Tic


Tac


Tic

 

Tac


2) Mentre scorri la pagina pensa intensamente alla persona che vuoi far Innamorare...

15.....
14.....
13.....
12.....
11.....
10.....
9.....
8.....
7.....
6.....
5.....
4.....
3.....
2.....
1.....


STOP!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Da ora la pozione ha effetto!

SARAI AMATO!!!!!!

Ora ti trovi sotto l'effetto della POZIONE D'AMORE.

Ricorda però che funzionerà Solo se farai COPIA E INCOLLA sul tuo blog, Twitter, Facebook o MSN e almeno 1 persona lascerà 1 commento.

sabato 25 giugno 2011

Di ritorno!!!

Ed eccomi, sto per partire verso Igea Marina!!! Che due maroni! XD

No, annullo l’ ”XD”.

Non sto scherzando.

Ne ho abbastanza di stare lontana da casa, perchè solo a casa potrò trovare ciò che mi manca in questo momento.

Cioè… LUI!

Non avrei mai pensato che mi potesse piacere, e invece, anche se potrei deludere qualche amica/chitarrista…

Sì Emma, sei tu…

…LUI mi piace!!!

Per ora non ne sono sicura, e non voglio eccedere in sdolcinatezze.

Ma LUI mi piace!

Tornando a noi, a discorsi superficiali, mi mancheranno il mare limpido, il cielo blu, gli ulivi, i gatti (Fury Tiger in realtà si chiama Valentino… che insulto!), i cavalli, i gechi e i FIGHI PAZZESCHI CHE SI VEDONO IN SPIAGGIA! Solo che:

  • se sono alti, biondi e atletici sono tedeschi (non per seguire stereotipi: è la verità!);
  • se sono mori e abbronzati allora sono del posto e non si capisce niente quando parlano.

E comunque, sono troppo timida… O meglio, di solito bellezza e intelligenza non vanno d’accordo. I fighi sono solo un bello spettacolo, ma non mi avvicinerò MAI… xD

mercoledì 22 giugno 2011

La storia di Lady Mis£m 4e the Best… ops, volevo dire the Wall of Mar10.

(Scusate il ritardo, ma ho dovuto lavorarci un po’)

La storia di questo blog è così lunga, incasinata e insensata che a stento la ricordo…

Mi ricordo che è nato a Marzo dell’anno scorso, perché mia mamma era in vacanza e io andavo in Internet più del solito iscrivendomi dove non avrei potuto farlo con mia mamma nei paraggi, vedi MSN e lo stesso Blogger.

Era veramente orripilante: a parte il suo nome (vedi titolo… il nome del blog era anche il MIO nome… è la cosa più truzza e bimbaminkia che abbia mai potuto fare in vita mia!), in ordine i miei peccati erano questi:

- uccidevo la mia lingua e la sua propria grammatica In QuEsTo MoDo, e anche in qst;

- scrivevo solo di videogiochi, moda e di musica pop/house… La musica VERA l’ho sempre avuta nel cuore, ma finché l’istinto di sopravvivenza non mi ha spinto a reagire (lunga storia!), ho sempre ascoltato Katy Perry, simpatizzavo per Ke$ha, adoravo No Stress di Laurent Wolf (bel cognome), e se fossi rimasta com’ero fino ad adesso, al posto di Time is Running Out starei ascoltando Price Tag…

AAAAAAH! Che incubo!!!

Comunque, in seguito è diventato I&M, perché io ed una mia amica (ciao Ivi!!!) volevamo gestirlo insieme. Poi abbiamo rinunciato e ho abbandonato il blog al suo destino: senza nemmeno 1 follower, con una grafica lievemente e gentilmente PENOSA, con i post da bimbaminkia.

Invece poi l’ho ripreso: il 12-3-11, il giorno del primo post, ho cambiato nome (non mi ricordo come l’ho chiamato) e colori al blog e ho scoperto il mondo dei gadget XD. Purtroppo non ho cambiato modello: questo l’ho fatto poi, poco tempo fa, rendendo possibile l’aggiunta dell’immagine di sfondo e la disponibilità di caratteri diversi (vi piace questo? A me sì, molto!).

In più, sempre poco fa gli ho dato il nome the Wall of Mar10, perché è il mio muro, e ho scoperto a cosa servono le pagine (vedi: Leisure, Nightmares Diary…).

E così, con almeno un post alla settimana e impegnandomi per renderlo interessante, porto avanti the Wall of Mar10!

Un saluto anche da Fury Tiger, uno dei gatti che girano intorno all’agriturismo e che in questo momento ho in braccio (continua a saltare sulla tastiera… mi fa schiacciare tasti a caso e visto che ha il raffreddore continua a starnutire! [ovviamente il nome gliel’ho dato io, perché è randagio. E’ uno degli intercalari di Matt Bellamy {w Matthew}]).

venerdì 17 giugno 2011

Planning - Vacanze

Eccomi, sono qui alla porta carica di valigie, e sto per partire…

Destinazione: Vieste, Puglia. 1000 chilometri di mal d’auto… Mi affido al cielo e spero che saranno ben ripagati. Ci rimango solo una settimana, ma al ritorno mia mamma torna a casa e lascia me dai nonni a Igea Marina… Anche lì resto per una settimana. Poi arriva mio padre che torna dalle vacanze in Calabria e riporta a casa sia me che i nonni…

Chilometri e chilometri di mal d’auto…

Sto già male… Se c’è una cosa che spero, è che nell’agriturismo-hotel-non ho ancora capito cos’è ci sia la wi-fi, così potrò aggiornare il blog.

Forse ad agosto parto ancora, ma per ora non lo so… In ogni caso, mi basta essermi licenziata per 3 mesi da quel manicomio dalla scuola.

Per qualche tempo sarò quasi completamente libera. Ed è esattamente ciò che speravo.

Ma per ora… Puglia, arrivo!!!

mercoledì 15 giugno 2011

♥ Riassunto… di un altro anno.

Starsene con la tua migliore amica a discutere di piercing e a scherzare con i tuoi soci dementi (ragazzi, non immaginate quanto tenga a voi… ciao Clara, ciao Ventu, ciao Cugi!!!, ciao Gemeeeee!!!, ciao Samuuuu!!!, vi voglio bene… Ma soprattutto, ciao Vale, sai che sei la mia best e lo sarai per sempre. E ciao, Dennis, mi dispiace di non poter venire alla festa… Spero che ci rivedremo ancora, prima che tu parta), poi salire sul pulmino sovraffollato e spintonarsi per salire. Inevitabilmente, l’autista (detto anche rompicazzo…) ci “sgrida” e noi ce ne freghiamo altamente, con qualcuno che lo manda pure a (vedi qui). Ci sono anche i classici dementi – cugi, cugino fasullo mio! – che quando qualcuno ti chiama urla NON SI FUMA!.

La festa, la festa, anticipata di una settimana – che gusto c’è?, referendum di merda. Governo… di… melma. Che cretini. Almeno lui non mi toglieva gli occhi di dosso, ma è l’unico lato positivo: abbiamo dovuto RIPETERE IL BALLETTO DEMENZIALE (Thriller, thriller AU!) DAVANTI AI NOSTRI GENITORI – ovviamente i miei erano proprio dietro di me, gli unici genitori seduti – e poi cinque di noi in aula magna hanno dovuto ripetere i propri “componimenti” davanti ad un po’ di gente – ovviamente io ero tra di loro, vista la mia enorme e appariscente SFIGA. Ed è così, con un’umiliazione, che hanno deciso di ripagarci per i €1500 che abbiamo guadagnato per la scuola, arrivando secondi in un concorso nazionale! Un sudato premio che non possiamo nemmeno utilizzare come ci pare… il musical! Viva il musical! Viva Grease! Invece no, li sprecheranno per i libri della scuola, per uno strumento paragonabile alla ghigliottina…

Quel giorno in cui abbiamo deciso di fondare i Random… che nome di merda… Ciò che conta è che manca comunque il batterista, e che o Emma o Chiara devono rinunciare alla chitarra elettrica e scegliere il basso (che comunque non è un brutto strumento). Io mi offro per la voce, per la chitarra acustica, per le tastiere e per ogni strumento che voi chitarriste spaccone disdegnate (dai, vi sto solo prendendo un po’ in giro)… Tranne la batteria… Rinuncerò alla mia adorata electric guitar a condizione di essere la front girl (Devo essere ripagata in qualche modo; inoltre, io sono la voce, no?)!

--★--

Ebbene sì, mi sembra che sia iniziato ieri, e già è finito... E ora arriva la parte più importante dell’anno: l’estate. Mi ricordo che qualche anno fa avrei detto che tre mesi sono un’eternità, ma in questo momento no! Tre mesi sono pochi, estremamente corti, e maledettamente insufficienti. A proposito di insufficienti… Speriamo che la nostra classe non perda dei pezzi a causa delle pagelle… Devo assolutamente telefonare alle mie amiche per assicurarmi che non siano rimaste indietro!

Nonostante tutto quest’anno non è andato male. Pensavo peggio.

lunedì 13 giugno 2011

Vacanze: leggere e conservare il foglio informativo. EFFETTI COLLATERALI

Sembra impossibile. Ma la qui presente e scrivente Mar10 (ci terrei a precisare che si pronuncia “marten”) ha trovato degli effetti collaterali alla cosa più bella che possa accadere in un intero anno, dal 1-1 al 31-12… Le vacanze. Più precisamente, quelle estive… Che, porco spino, durano tre mesi. Non so perchè, ma se solo l’anno scorso mi parevano un’eternità, ora sono convinta che passeranno in un lampo. Ahimè. A parte ciò, il primo effetto collaterale sono i compiti, una valanga di stupidi e inutili compiti. Della serie, si spera che, come la profe aveva annunciato, ai 10 (e forse anche ai 9) in Mate in pagella non vengano assegnati compiti. Speriamo…

Seconda conseguenza sgradita alla fine della scuola: la sospensione delle attività extrascolastiche! Non faccio sport (M le attività sportive!!!!!!!!!!!) ma mi dispiace lo stesso… Per il corso di chitarra… vabbè, dai, tanto strimpello lo stesso xD.

Terza: amnesia totale per quanto riguarda percentuali, problemi, stati dell’UE, XVIII secolo, apparati vari del corpo umano ma, soprattutto, complementi!!!!

Quarta: il grest. Cosa c’è di più odioso di quei giochi da dementi su un campo da calcio sintetico e sotto il sole cocente? E poi, ti COSTRINGONO a farli!!! E a pregare, PURE, qualche volta!!! Zio pera, io manco sono cattolica (sono battezzata ma catechismo, comunione e cresima ZERO. E figuriamoci la confessione. Con tutti i peccati di tutti i tipi che, secondo la Bibbia, avrei commesso, dovrei stare in quella cabina di legno – fin troppo opprimente per me - davanti a un prete per due giorni –.-". Io sono deista – credo in un’entità suprema ma non nei dogmi della Chiesa, per intenderci)!!! E non parliamo dei prepotenti che rompono e spingono e bestemmiano (sì, non sono cristiana ma mi stanno un po’ sulle palle quelli che bestemmiano –.-")!!! Io all’oratorio ci vado solo per il gelato e le caramelle e per fare da tramite tra mia nonna e le sue amiche…

LOL

E per le gite in piscina, è ovvio.

Mi rotolo per terra dalle risate

Tornando a noi, il quinto effetto collaterale è l’abbronzatura che viene e va, le scottature, i mal di testa: in sostanza, il sole e il caldo. Forse questa vale solo per me, perchè, anche se ho la pelle abbastanza tendente al dorato e non mi metto mai la crema solare perchè tanto non mi scotto manco a morire, il sole e il caldo mi stanno proprio sulle palle. Odio il sudore, odio la luce e l’essere troppo visibile. Per conto mio potrebbe essere sempre notte, con tanto di tempesta di neve: a me andrebbe bene. Ma sempre ferragosto no, mai!!!!

W ilTemperatura sotto lo zero, M ilCaldo

Per fortuna, gli effetti collaterali sono “solo” 4 (per me 5), o ci rovineremmo le vacanze…

PS: mi piace il mare (di notte e senza il sole è PERFETTO)…

domenica 12 giugno 2011

VAFFANCULO!!!

No, no, no, no!!!!!!!!!!!!!! Io odio tutto! Io odio tutti!
Proprio oggi che era finita la scuola, doveva arrivare la confusione!
La paura di non poter essere se stessi e di dover per forze essere etichettati in qualsiasi momento, qualsiasi cosa faccia!
Io non ne posso più!
Odio essere felice... Perchè la felicità è la cosa che desidero di più, ma quando la ottengo la vedo inevitabilmente sfuggire tra le mie dita.
La felicità è troppo fragile, per me!!!
E questo mi provoca solo una grande tristezza... che nel mio caso, si tramuta sempre e disastrosamente in rabbia.
Una grande rabbia, una rabbia immensa, una sorta di raptus omicida, verso le persone che mi disprezzano. Ma soprattutto, che mi vogliono inserire nella massa, perchè non riescono a capacitarsi che io sia diversa da loro!
Ne ho abbastanza dei pregiudizi, delle regole, di chi comanda, di spara cazzate...
A dire il vero ne ho abbastanza di tutto!
Non mi voglio accontentare, non voglio sottometermi a niente e a nessuno!
Voglio solo mandarvi a fanculo!
Soprattutto quelli che leggeranno il post e sicuramente avranno qualcosa da ridire!
Vaffanculo!

giovedì 9 giugno 2011

Vorrei cambiare. Sempre sfigata. Sempre triste. Sempre incompleta. Ma innamorata.

sabato 4 giugno 2011

Va bene.

Io lo dirò. Farò ciò che voglio fare da molto tempo. Questo è il mio blog di protesta, o sbaglio? No, ho detto una sacrosanta verità. Quindi, brave ragazze, state alla larga da questo blog, perché vi distruggerà! Cos’ho scritto a piè di pagina? Che the Wall of Mar10 può danneggiare alcuni tipi di mentalità – quelli che secondo me sono da cretini.

La mentalità delle Brave Ragazze fa parte di questo gruppo. Dico “brave ragazze”, ed è un eufemismo: è come sono queste persone (per lo più ragazze mie coetanee, ma io non sono come loro!) agli occhi dei professori, dei loro parenti e genitori: del mondo ignaro e superficiale della maggior parte degli over 30. E non va bene. Il mondo ignaro ecc. ecc., se le Brave Ragazze fanno un errore (offendono, rubano, sfottono, desiderano il ragazzo d’altre – xD - o altre cose che la chiesa definirebbe atti impuri) loro magari le puniscono, ma continuano a pensare che le B.R. siano delle sante - e se succede qualcosa dànno la colpa ai figli d’altri (esempio pratico sui genitori). La maggior parte dei casi, non ai figli-d’altri=Bravi-Ragazzi ma agli scapestrati come me e altri miei stimati compari/soci…

Per “noi scapestrati” si intendono i tipi più originali e indipendenti… O comunque, che si sanno arrangiare!

I Bravi Ragazzi, con i loro pregiudizi, le etichette, la reputazione, credono di essere davvero bravi ragazzi (senza maiuscole, si intende). Invece, spesso, sono gli Spiriti Liberi (è troppo poetico) i Bad Guys (è troppo americano. Tu vo fà l’americano!!!) i Dements (questo è perfetto: autoironico, italiano-finto-inglese, insomma da scemi… perfetto) che fanno le robe giuste!!!! In tutti i sensi, dalla famiglia agli hobby (nella scuola non sempre… non tutti… io prendo bei voti, ma non mi impegno! O meglio, faccio il minimo sindacale richiesto! Tanto, che mi frega… Basta che non mi boccino…), dagli sport (chi li fa: io no!!!) ai PROPRI INTERESSI PERSONALI (che nella propria vita valgono molto, anche se non sono al primo posto in assoluto).

Comunque, a me piace essere Dements, essere cattiva…

teschietto

MUAHAAHHAHAHHAHAHAHHAHAHA!

PS: chi si trovasse nella stessa situazione è pregato di commentare, anche da anonimo… e se questa cosa delle B.V. capitasse anche tra i ragazzi, avvertitemi, grazie!!!

mercoledì 1 giugno 2011

Urgente avviso!!!

CERCASI BATTERISTA x band

REQUISITI MINIMI: età 12-16 anni, BRAVO o perlomeno promettente!

PRECISAZIONI: niente canzoni lente, e tantomeno sdolcinate! Genere: rock, un po’ pop, al massimo verso lo stile dei Muse (troppo complicato da spiegare… Wikipedia lo spiega piuttosto bene!!! xD)

Per favore, fatevi sentire!!! Commentate se siete dei batteristi con i requisiti necessari!!!

Contattateci all'indirizzo randomband@libero.it